firma tra Conferanza Episcopale e USR Lazio

by / sabato, 13 Maggio 2017 / Published in Francesco, Il blog, Scuola

 

 

Firma del protocollo di intesa tra

USR ed la CONFERENZA EPISCOPALE del LAZIO

 

 

 

Mercoledì 10 maggio 2017 nella sala della Conciliazione del Palazzo del Laterano in Roma è stato siglato il protocollo d’intesa fra la Conferenza Episcopale del Lazio e l’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. I firmatari del protocollo sono stati l’Em.mo e Rev.mo Sig. Cardinale Agostino Vallini (Vicario generale di Sua Santità) ed il Dott. Gildo De Angelis (Direttore Generale dell’USR per il Lazio) alla presenza dell’On.le Vito De Filippo (Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca), la cerimonia vede presenti anche un’ampia rappresentanza dei dirigenti scolastici e di studenti del Lazio.

Durante la cerimonia sono state presentate varie esperienze sul tema dell’alternanza scuola lavoro da parte di docenti e studenti di alcuni istituti, statali e non, di Roma.

Dopo la firma Don Filippo Morlacchi (Direttore Ufficio per la Pastorale Scolastica e l’insegnamento della Religione Cattolica) ha fatto una competente ed appassionata presentazione del Palazzo del Laterano e della Sala della Conciliazione. Dopo la presentazione i presenti sono stati accompagnati a visitare il piano nobile del palazzo.

Infine abbiamo gustato la performance musicale del Coro della Diocesi di Roma diretto dal M° Emanuele Faiola che ha cantato alcune composizioni del M° Mons. Marco Frisina.

 

 legenda  pianta
1 Sala dei Papi

2 Sala degli imperatori

3 Sala di Samuele

4 Sala di Davide

5 Sala di Salomone

6 Sala di Elia

7 Sala di Daniele

8 Sala della Gloria o delle Stagioni

9 Sala degli Apostoli

10 Sala di Costantino

   
clicca sulla pianta per ingrandirla

 

Il palazzo Apostolico Lateranense è stato la residenza ufficiale del Papa dal IV secolo fino al trasferimento ad Avignone (1309). Finì così in stato di abbandono ed il pontefice Gregorio XI scelse di alloggiare stabilmente in Vaticano. Fu il papa francescano Sisto V (Felice Peretti) a ricostruirlo insieme alla profonda trasformazione urbanistica operata. I lavori vennero eseguiti in meno di cinque anni (1589). Dappertutto troviamo i simboli del suo stemma: il leone simbolo della magnanimità e beneficenza, tre pere (dal cognome Peretti), tre monti (dalla sua nascita a Montalto nelle Marche) ed una stella (significato incerto). Ideati e realizzati da Giovanni Guerra e Cesare Nebbia gli oltre 10000 metri quadrati di affreschi sulla tesi del primato del potere della chiesa su quello temporale sono stati realizzati in meno di cinque anni. Va ricordato che l’11 febbraio del 1929 nel salone dei Papi furono firmati i Patti Lateranensi tra il Cardinale Segretario di Stato Pietro Gasbarri per conto della Santa Sede ed il Primo Ministro Segretario di Stato Benito Mussolini per conto del Regno d’Italia.

Ad Maiora

 

Francesco

 

         
  Clicca qui per vedere le foto della firma  
     Clicca qui per vedere le foto della manifestazione
 
   Clicca qui per vedere le foto del Palazzo Apostolico  

 

 

(290)

Tagged under: ,
TOP