esempio numero 06 – leggere un sensore di luce

by / sabato, 01 Agosto 2015 / Published in Esempi di Robotica, Francesco, Il blog







ESEMPIO 06 – LETTURA DI UN SENSORE DI LUCE







Verrà letto il valore di un sensore di luce, esterno alla scheda Arduino, e verrà stampato il valore letto sul monitor. Questo esempio è simile al numero 3 (un sensore di luce ed un potenziometro sono equivalenti).

E’ richiesto oltre alla board Arduino UNO un circuito con un sensore sensibile alla luce, un cavetto USB e un PC con istallato il programma Arduino.

Il programma:

/**************************************************************
* LEGGERE 1 SENSORI DI LUCE
*
* SCRIVERE IL VALORE DELLA LUCE SUL MONITOR
**************************************************************/

int val_luce;
int sensorPin = A4;

void setup()
{
Serial.begin(9600);
delay(50);
}

void loop()
{
val_luce=analogRead(sensorPin); // leggere il sensore di luce
delay(5);
Serial.print(” Valore letto sensore di luce = “);
Serial.println(val_luce);
delay(300);
}

con questo esempio il valore della luce sul sensore collegato al piedino n° 1 viene letto e si visualizza il valore letto sul monitor.

Coprendo il sensore con il palmo della mano avremo il valore di oltre 900, togliendo il palmo della mano in valore scende intorno ai 700 ed illuminandolo con una torcia a led, dipenderà dalla distanza dal sensore, il valore è sceso al valore minimo di 273. Ricordiamo che il convertitore analogico digitale interno ad Arduino ci potrebbe fornire dei valori che possono in teoria andare da minimo di 0 ad un massimo di 1023.

(120)

Tagged under: ,
TOP