Consumi elettrici

by / lunedì, 24 ottobre 2016 / Published in Didattica

 

 

ISTITUTO VIA SARANDI’

SEDE SISTO V – a.s. 2016-2017

CONSUMO DEI PRINCIPALI ELETTRODOMESTICI

 

 

Cominciamo definendo il costo dell’energia elettrica.

 

Per potenze contrattuali fino a 6 kW, il costo dell’elettricità varia da 0,15 €/kWh a 0,39 €/kWh, ovviamente una discriminante fondamentale per i prezzi è la componente residente / non residente.

 

Per i nostri calcoli utilizziamo il regime a maggior tutela. Le tariffe per kilowatt sono fissate in questo caso trimestralmente dall’Autorità per l’Energia ed il Gas, e nelle tabelle successive riportiamo quelle fissate per il secondo trimestre dell’anno 2016. (la prima colonna delle 2 tabelle si riferisce ai contratti a 3 kWh, la seconda ai contratti a 4,5 kWh e la terza ai contratti di energia elettrica con contatore da 6 kWh).

 

Abbiamo per clienti RESIDENTI il seguente costo al Kwh

 

Consumo annuo 3 kw 4,5 kw 6 kw
900 kwh >> € 0,18 € 0,36 € 0,39
1.200 kwh >> € 0,17 € 0,33 € 0,35
2.100 kwh >> € 0,17 € 0,29 € 0,30
2.700 kwh >> € 0,18 € 0,28 € 0,29
3.300 kwh >> € 0,20 € 0,27 € 0,28
3.900 kwh >> € 0,22 € 0,28 € 0,29
4.500 kwh >> € 0,24 € 0,28 € 0,29

 

Abbiamo per clienti NON RESIDENTI il seguente costo al Kwh

 

Consumo annuo 3 kw 4,5 kw 6 kw
900 kwh >> € 0,34 € 0,36 € 0,39
1.200 kwh >> € 0,31 € 0,33 € 0,35
2.100 kwh >> € 0,28 € 0,29 € 0,30
2.700 kwh >> € 0,27 € 0,28 € 0,29
3.300 kwh >> € 0,27 € 0,27 € 0,28
3.900 kwh >> € 0,27 € 0,28 € 0,29
4.500 kwh >> € 0,28 € 0,28 € 0,29

 

Scegliendo una utenza residente possiamo ipotizzare un costo medio di € 0,17 per la fascia più bassa.

 

Apparecchio Potenza Consumo  uso medio costo annuo
(watt) (kWh/anno) In euro
Affettatrice 50 0.4 10 min/sett 0,068
Arricciacapelli 50 0.1 10 min/sett 0,017
Affettatrice 50 0.4 10 min/sett 0,068
Arricciacapelli 50 0.1 10 min/sett 0,017
Asciugabiancheria 3000 250 2 volte/sett (6 mesi) 42,5
Asciugacapelli 1000 26 30 min/sett 4,42
Aspirapolvere 1000 39 45 min/sett 6,63
Boiler elettrico 1200 3000 120 L/giorno 510
Congelatore 300 600 continuo 102
Cappa aspirante 100 21 4 h/sett 3,57
Coltello elettrico 100 0.4 5 min/sett 0,068
Cucina elettrica 3000 1100 2 fuochi 45 min/giorno 187
Ferro da stiro 1000 26 1 h/sett 4.42
Forno elettrico 2000 65 1 h 20 min/sett 11.05
Friggitrice 2000 78 45 min/sett 13.26
Frigorifero 250 600 continuo 102
Frullatore 150 2 15 min/sett 0.34
Giradischi / CDrom 20 3.1 3 h/sett 0.527
Grill 1000 26 30 min/sett 4.42
Illuminazione 720 260 3 x 60 w, 4 h/giorno 44.20
Lavastoviglie 3000 700 1 lavaggio/giorno 119
Lavatrice 3000 210 2 lavaggi/sett 35.7
Lucidatrice 300 3.9 15 min/sett 0.663
Macchina per cucire 100 1.2 1 h/mese 0.204
Macina caffe 20 0.01 5 min/sett 0.0289
Personal computer 200 21 14 h/sett 3.57
Radiatore 2000 400 10 h/sett (6 mesi) 68
Radio 10 7.3 14 h/sett 1.241
Radiosveglia 10 87 continuo 14.79
Registratore 20 4.2 4 h/sett 0.714
Riscaldamento elettrico 15000 10000 6 mesi/anno 1700
Segreteria telefonica 5 40 continuo 6.8
Spremiagrumi 70 0.6 10 min/sett 0.102
Tagliaerba 1000 8 15 min/sett (8 mesi) 1.36
Televisore 100 105 20 h/sett 17.85
Tostapane 1000 13 15 min/sett 2.21
Trapano 500 6.5 15 min/sett 1.105
Tritacarne 200 0.8 5 min/sett 0.136
Umidificatore 20 4.5 14 h/sett 0.765
Videoregistratore 100 36.5 7 h/sett 6.205
Yogurtiera 20 3 1 volta/sett 0.51

 

Per i calcoli non sono conteggiate le quote fisse presenti in bolletta ma solo il consumo medio. Sono stati evidenziati i dispositivi che superano il valore di 100 euro per il loro utilizzo annuo.

 

Gli elettrodomestici sono divisi in classi di consumo a seconda della loro efficienza energetica. Le classi sono identificate dalle lettere da A (consumi bassi) fino a G (consumi alti). Ad esempio per un frigorifero (con capienza di 200 lt. frigo e 100 lt. congelatore) avremo:

 

  • Classe A – 320 Kwh/anno
  • Classe B – 410 Kwh/anno
  • Classe C – 520 Kwh/anno
  • Classe D – 560 Kwh/anno
  • Classe E – 660 Kwh/anno
  • Classe F – 750 Kwh/anno
  • Classe G – 890 Kwh/anno

 

 

 

 

(146)

Tagged under: ,
TOP