SINTESI A PORTE NAND e NOR       Le porte logiche sono dei dispositivi elettronici che permettono di realizzare una funzione logica. In ogni porta logica troviamo inclusi più componenti logici fondamentali ma tutti dello stesso tipo. Il numero dei componenti dipende dalla porta che consideriamo; ad esempio una porta NAND

  COMINCIAMO AD USARE ARDUINO di Luigi FARUCCI   AMBIENTE  DI PROGRAMMAZIONE: ARDUINO.EXE Il programma che viene usato per scrivere i programmi per Arduino è arduino.exe ed è scaricabile dal sito http://arduino.cc/en/Main/Software. Sito ufficiale della piattaforma Arduino. Dopo l’installazione per aprire il programma basta fare doppio click sull’icona oppure selezionare apri dal menù a tendina

      Le pietre da Inciampo       “Iniziativa dell’artista tedesco Gunter Demnig in memoria dei cittadini deportati nei campi di sterminio … consiste in piccole targhe d’ottone, grandi quanto un sampietrino, collocate davanti la porta della casa nella quale abitò un deportato, e di questi ne recano il nome, l’anno di nascita,

Tagged under: , ,

  Progetto “Orizzonte Verde” Viaggio di istruzione con bando MIUR Dopo i quattro incontri tenuti dall’ Dottore in Architettura Fabio Moretti e dall’Ingegnere Ambientale Jessica Gabriele presso le sedi del “Sisto V” e del “Gaetano De Santis”, gli studenti selezionati hanno partecipato ad un viaggio di istruzione, con i docenti accompagnatori, con le seguenti mete

  L’orientamento al futuro   Io alla Maker Faire 2016 (di Valerio Crinelli)     La Maker Faire , <<il più importante spettacolo al mondo sull’innovazione. Un evento family-friendly ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico alla base del “movimento makers”>> viene così chiamata e definita

Tagged under: , ,

Parco Archeologico di Broglio – Trebisacce Gli Enotri di Broglio E’ opinione comune che siano stati i Greci a portare la civiltà in Calabria e più in generale in Italia. Lo inducono a sostenere le molte testimonianze, senz’altro le più vistose, che questi hanno lasciato quando hanno colonizzato quella parte del territorio italiano che costituì

TOP