Calabria 2017

by / domenica, 03 settembre 2017 / Published in Francesco, Il blog, Viaggiando .....

   

 

CALABRIA 2017

 

 

 

Grazie a Giuseppe mi sono rifatto una vacanza in Calabria.

Quest’anno il tempo è stato veramente caldo. L’unico refrigerio era quello di tuffarsi in acqua e di restarci il più a lungo possibile.

La prima sera, appena sono arrivato, a Trebisacce ho subito trovato la notte bianca di Trebisacce. Una manifestazione che si è protratta fino all’alba ma che non ho visto (il maggior rammarico e di non aver visto l’elezione di miss maglietta bagnata).

Come al solito siamo riusciti comunque a farci delle belle passeggiate per alcuni piccoli borghi (ALESSANDRIA del CARRETTO (con la sua manifestazione “radicazioni”), SCILLA e PIZZO CALABRO).

Avendoci pensato con anticipo siamo anche andati a vederci i Bronzi di Riace nel museo archeologico di Reggio Calabria. La viabilità calabra non è certo famosa ed arrivarci ha richiesto un tempo considerevole in rapporto ai chilometri percorsi ma mi è piaciuto tantissimo poterli ammirare da vicino. Anche perchè quando sono stati a Roma è successo un classico …. domani ci vado che tanto c’è molto tempo prima che vanno via ….. az… sono andati via. Mi è piaciuto moltissimo anche il museo archeologico che non è pieno di reperti ma quelli esposti sono molto interessanti e ben posizionati, al confronto con ad esempio il museo del Cairo le sale sembrano vuote ma l’impatto è troppo aggressivo.

Per saperne di più si possono leggere gli specifici articoli.

Posso sintetizzare dicendo che il museo è veramente ben curato e merita la visita che è risultata molto piacevole ed istruttiva.

Se volete levarvi un po’ di curiosità su questi posti vedetevi le foto allegate.

Articoli correlati

   Notte Bianca a Trebisacce

 

  Radicazioni a Alessandria del Carretto
 

BRONZI di RIACE

 

CALABRIA

Articoli fotografici

Per vedere le foto

di Pizzo Calabro

clicca qui.

 

2017

Per vedere le foto

di Scilla

clicca qui

   

Per vedere le foto

di Reggio Calabria

clicca qui

Per vedere le foto

di Trebisacce

clicca qui.

 

Ad Maiora

 

(6)

Lascia un commento

TOP